Rifiuti pericolosi in laboratorio

Un gruppo importante di rifiuti è costituito dai residui chimici, che sono spesso classificati come rifiuti pericolosi. È vietato smaltire queste sostanze con i rifiuti urbani generali o nelle fogne.

I tipi di rifiuti classificati come pericolosi devono essere raccolti separatamente e consegnati dal produttore alle aziende di smaltimento autorizzate. I produttori di rifiuti devono anche fornire dati appropriati sul tipo di rifiuti pericolosi. 

A seconda del tipo di rifiuti, devono essere rispettati determinati valori limite per i componenti chimici e le loro proprietà.

Le sostanze che possono essere smaltite solo a costi molto alti dovrebbero essere evitate e sostituite da sostanze adatte, se possibile, che possono essere smaltite in modo più economico e rispettoso dell'ambiente.


Si tratterebbe di rifiuti pericolosi:

Acidi inorganici, miscele di acidi e mordenti
Basi, miscele alcaline e mordenti
Acque di lavaggio e risciacquo, contenenti sali metallici
Residui di metalli alcalini
metalli pesanti
rifiuti contenenti mercurio (Hg elementare)
Soluzioni e rifiuti contenenti argento
acido cianidrico e cianuri
Solventi, non alogenati
Solventi, contenenti alogeni
Proiettili di gas